Levico Terme, punto di partenza per visitare le città vicine, ricche di storia, cultura e spessore artistico

BASSANO DEL GRAPPA Sulle sponde del Brenta 

Bassano del Grappa è una città molto antica, attraversata dal fiume Brenta e situata ai piedi delle Alpi venete tra il Monte Grappa e l’Altopiano dei Sette Comuni. Famosa per la grappa, prodotta nella più antica distilleria d’Italia, e il Ponte degli Alpini, considerato uno dei ponti  più caratteristici d'Italia, essendo un ponte coperto in legno. Disegnato da Andrea Palladio, è stata a lungo terra di commerci e crocevia di scambi e culture, rivelandosi fertile per tessitori, orafi, ceramisti, falegnami, oltre ad essere stata la culla artistica per Jacopo Da Ponte e le famose stampe dei Remondini. Bassano è infatti una città di grande spessore artistico e di cultura: il suo centro storico è ricco di piazze, chiese, torri, palazzi, musei, monumenti e botteghe artigiane di grande interesse. La precisazione “del Grappa” venne aggiunta a seguito delle tragiche vicende che videro Bassano, sovrastata dai 1776 metri di cima Grappa, diventare protagonista come punto di estrema resistenza strategica durante la Prima Guerra Mondiale.